Il nostro statuto si ispira al rispetto della vita, della dignità e della libertà di tutti gli animali. Questi ultimi sono esseri senzienti, capaci di soffrire, provare dolore e piacere, amare e comunicare, che hanno valore in sé e non in quanto utili agli interessi dell'uomo, un valore autonomo che li rende soggetti morali portatori di diritti da tutelare. Per tutelarli organizziamo manifestazioni, raccolte di firme, proposte di legge ed interveniamo tempestivamente, anche attraverso azioni legali, per fermare ogni forma di violenza in corso, prevaricazione e sfruttamento perpetrato nei confronti di chi purtroppo non ha la possibilità di difendersi e di reclamare i propri diritti.